Devastazioni del territorio per effetto dei cambiamenti climatici

Cordoglio e solidarietà da ANAB alle vittime del maltempo


...Continua a leggere

ANAB a Restructura

Venite a visitarci a Torino nello stand ANAB di Restructura


...Continua a leggere

Festa dell'albero: per un verde bioecologico

Verso un futuro più verde: un approccio bioecologico, verso la rigenerazione naturalistica degli spazi antropizzati - Intervento tematico di Paolo Callioni


...Continua a leggere
giovedì, 22 novembre 2018

Assemblea e prossime attività ANAB

Comunicazione del consiglio direttivo ai soci in vista dell'Assemblea ANAB

2018-002-COM - 19/11/18

Cari Soci,

Il drammatico succedersi dei recenti devastanti eventi meteorologici dovuti ai cambiamenti climatici e il progredire di fenomeni di degrado antropico come il consumo di suolo, l'inquinamento atmosferico e la diffusione delle "isole di plastica" negli oceani evidenziano in modo sempre più pressante la necessità di un drastico cambiamento di direzione del modello di utilizzo delle risorse e di relazione con l'ambiente della nostra civiltà, caricando ANAB della responsabilità di fornire al livello nazionale e continentale soluzioni sostenibili e credibili per combattere la degradazione, la carbonizzazione e l'inquinamento del pianeta.

E' perciò necessario nei prossimi anni sviluppare nuove modalità di trasformazione e utilizzo del territorio nel segno di una Architettura Bioecologica verde, decarbonizzata, depetrolizzata, rigenerativa, che possa incidere in positivo sui cambiamenti climatici e sulla degradazione dell'ambiente in atto.

A partire da tali considerazioni il nuovo gruppo Dirigente dell'Associazione, in carica da Luglio, ha lavorato in questi mesi per porre le basi per i prossimi 4 anni dell'attività di ANAB.

- NUOVO STATUTO, REGOLAMENTO E NUOVA IDENTITA'  COME ENTE DEL TERZO SETTORE

Il 23 novembre, a Roma, è convocata una Assemblea Straordinaria per l'approvazione del nuovo Statuto e del Regolamento Generale ANAB.

La necessità e l'urgenza di approvare un aggiornamento in questo senso  derivano sia dall'esigenza, da lungo tempo manifestata e mai posta in essere sinora, di ottenere:

   - sia il riconoscimento di ANAB come Associazione di Protezione Ambientale,  iscritta nell'apposito Albo presso il Ministero dell'Ambiente;

   - sia il suo riconoscimento  come Associazione di Promozione  Sociale - Ente del Terzo Settore - e la sua iscrizione nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore;

Ambedue  le cose  permetteranno  una maggiore visibilità  e un più credibile  ruolo istituzionale  a livello nazionale e internazionale, oltre a facilitare il reperimento di fondi, donazioni, partecipazione a bandi specificamente destinati a tali associazioni  con il fine di utilizzarli per il perseguimento degli scopi associativi.

Con l'aggiornamento dello Statuto e del Regolamento si propone   un riordino delle funzioni e dei ruoli interni dell'associazione, con una migliore definizione ed un ampliamento dell'autonomia delle Delegazioni Territoriali, nella linea di una più partecipata Gestione dell'Associazione e di maggiori garanzie democratiche all'interno di ANAB.

Al di là di questo passaggio formale, pur importante, però, è obiettivo di questo consiglio incrementare le attività e il messaggio di ANAB per la promozione e la diffusione di un modello di trasformazione bioecologico, e per questo i nuovi responsabili dei settori si sono mossi in questi mesi per favorire l'avvio dell'operatività dei settori e la programmazione di nuove attività. 

- NUOVA PROGRAMMAZIONE FORMAZIONE E RIDEFINIZIONE DELLA QUALIFICA DI TECNICO  BIOEDILE

Il settore formazione sta organizzando per i primi mesi del 2019:

a)  una sessione di recupero (accompagnata da uno o più incontri propedeutici) destinata a consentire di completare l'iter formativo ANAB e di essere inseriti nell'elenco dei Tecnici Bioedili a coloro che, avendo già frequentato il vecchio corso ANAB-IBN, non abbiano ancora sostenuto l'esame finale o non abbiano presentato il progetto di tesi.

b) Si sta operando affinché sia possibile  un riconoscimento ufficiale del titolo di Tecnico Bioedile , (anche a seguito di esame integrativo)  per essere riconosciuti come Tecnici abilitati ad operare nell'ambito  della normativa sui CAM - Criteri Ambientali Minimi -  

c) In parallelo è in fase di riorganizzazione il nuovo corso ANAB-IBN 2019, che dovrebbe partire all'incirca alla metà dell'anno prossimo, da affiancare/integrare a seminari brevi (1-2 gg) sui diversi temi legati alla bioedilizia.

- SETTORE CERTIFICAZIONE DEI MATERIALI BIOEDILI E  PER IL BIOARREDO

Si sta operando affinché il settore della Certificazione ANAB-ICEA, rivisto ed ampliato,  grazie all'adozione dei CAM negli appalti pubblici,  acquisti maggior riconoscimento, prestigio e diffusione, presso i produttori.

- EVENTI  E TRENTENNALE

Nel 2019 cadrà inoltre il trentennale della fondazione di ANAB, e pertanto nell'arco dell'anno è in fase di programmazione un Calendario di Eventi per la celebrazione, comprendenti una serie di convegni nazionali di alto livello tecnico-scientifico, che si concluderà con un evento finale il 28 novembre, in occasione della ricorrenza della fondazione avvenuta appunto il 28 novembre 1989, che speriamo possano produrre un segno proprio nella direzione della rigenerazione del territorio, della decarbonizzazione del modello produttivo e nella promozione di una svolta "verde" per la nostra società.

Collegato alle attività di celebrazione del trentennale è in fase di programmazione un "Quaderno ANAB" che conterrà una sintesi della storia di ANAB, l'elenco dei tecnici bioedili e dei prodotti certificati ANAB-ICEA in parallelo con altri contenuti culturali, fra cui una riscrittura aggiornata rispetto ai tempi del

"Manifesto per una Architettura Bioecologica"

firmato nel 1989 da  quattro  dei soci fondatori di ANAB: Siegfried Camana, Gianfranco Carignano, Enrico Micelli e Ermes Santi.

Nell'auspicio che i prossimi anni siano di grande impegno e sviluppo delle attività di ANAB, vi invitiamo a partecipare all'Assemblea di Roma,  anche per incontrare direttamente i nuovi Membri del Consiglio Direttivo e confrontarsi, anche convivialmente,  su quanto in Programma, riproponendo  modalità di incontri che non avvengano solo sui media, ma anche , quando possibile, dal vivo.   

Un cordiale saluto, a tutti i Soci   

Il  Presidente ANAB

Arch. Antonio Glielmi

Roma, 20 novembre 2018

P.S. Per rilanciare il dibattito tecnico e culturale dentro ANAB il consiglio ha intenzione di pubblicare sul sito ANAB e dare ampia visibilità ai contributi volontari dei nostri soci riguardanti le prospettive e le strategie da mettere in atto per un futuro in linea con i principi bioecologici. Invitiamo perciò tutti i soci a rendersi parte attiva e a inviare i propri contributi culturali su questo tema. Tali contributi saranno pubblicati a insidacabile giudizio del consiglio direttivo.

Per maggiori informazioni contattare il consigliere Paolo Callioni alla email comunicazione@anab.it.

ANAB architettura naturale
Associazione Nazionale Architettura Bioecologica 

Via Cipro, 30 25124 Brescia   

Contatti:
tel.-fax. 06 51604667
www.anab.it –  info@anab.it


SEDE LEGALE via Cipro 30 25124 Brescia - Italia - Contatti: tel. 06 51604667 - fax 06 51882448
PARTITA IVA / CODICE FISCALE 02392730160 - IBAN: IT 40 W 02008 11220 000100461946
    Sostenitori